Servizio Volontario Europeo

In cosa consiste

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) è un’opportunità nell’ambito dell’Azione Chiave 1: Mobilità degli individui, del programma Erasmus+. Consente ai giovani dai 17 ai 30 anni di percorrere un periodo (fino a 12 mesi) all’estero prestando la propria opera di volontariato in un’organizzazione non profit. I giovani possono svolgere l’attività di volontariato in un paese del programma o al di fuori dell’Europa, impegnati come “volontari europei” in progetti locali in vari settori o aree d’intervento, quali: cultura, gioventù, sport, assistenza sociale, patrimonio culturale, arte, tempo libero, protezione civile, ambiente, sviluppo cooperativo, ecc.

Cosa è previsto

Lo SVE è gratuito per chi partecipa: le spese di viaggio all’andata e al ritorno vengono rimborsate (è previsto un massimale a seconda della distanza) e vitto e alloggio sono coperti dal programma Erasmus+. Inoltre il volontario riceve un pocket money mensile per le piccole spese e ha diritto ad alcuni giorni di “ferie” oltre al riposo settimanale.

Nello specifico il finanziamento della Commissione Europea comprende:

  • copertura completa dei costi di vitto e alloggio del volontario
  • rimborso delle spese di viaggio fino al massimale prestabilito
  • assicurazione sanitaria completa per tutto il periodo di volontariato all’estero
  • formazione linguistica del paese di destinazione
  • pocket money mensile (dal valore mensile di 100-150 euro)
Condizioni di partecipazione

Lo SVE è aperto a tutti: non esistono infatti requisiti discriminatori per poter partecipare, né titoli di studio né di cittadinanza. Esistono soltanto dei limiti di età (17-30 anni) e un vincolo di residenza legale nel paese di partenza.
Normalmente non è necessaria alcuna competenza specifica. Per loro natura, però, alcuni progetti richiedono che i partecipanti abbiano specifiche caratteristiche o conoscenze (ad esempio genere maschile/femminile, patente di guida, livello base della lingua).

Passi prima della partenza
  1. Conosci la nostra associazione! Visita il nostro sito e contattaci: potremo parlare via email, telefono, skype o direttamente nella nostra sede.
  2. Prepara un curriculum in formato europeo  in inglese pronto per l’uso (non preoccuparti ti aiuteremo in caso ne avessi bisogno).
  3. Tieniti aggiornato! Noi di Atelier ti invieremo i progetti disponibili per poterti candidare.
  4. Caso sarai selezionato, lo staff dell’associazione Atelier Europeo ti supporterà  per gli aspetti legati alla partenza e lungo la durata del progetto.

Atelier Europeo fa parte della rete RIVE (Rete Italiana Volontariato Europeo) un’associazione di volontariato che riunisce al suo interno diverse organizzazioni dislocate in tutta Italia, con il fine di promuovere la mobilità internazionale giovanile. La Rete si impegna nella promozione e sviluppo di iniziative e progetti che fanno riferimento alle politiche europee per la mobilità e il volontariato ed in particolare al Servizio Volontario Europeo. Sul sito www.serviziovolontarioeuropeo.it è possibile visionare moltissime proposte di SVE.

Ti invitiamo anche a visitare la nostra pagina con video approfondimenti e testimonianze!

 

Seguici su Facebook

Logo Erasmus+
Logo Rive