Regione Lombardia ha presentato lo scorso 12 maggio il Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (POR FESR) e quello per il Fondo sociale Europeo (POR FSE) 2014-2020. La dotazione finanziaria prevista per la Lombardia su questi programmi è di circa 2 miliardi.

Il POR è lo strumento di programmazione predisposto ai fini dell’attuazione della programmazione comunitaria: attraverso il POR Regione Lombardia definisce quali interventi andrà a finanziare tramite i fondi europei. Il POR FESR promuove un modello di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva in linea con gli obiettivi individuati dalla Strategia Europa 2020 e con le politiche regionali di sviluppo a favore della produttività e della competitività delle imprese e dell’intero sistema territoriale. Il POR FSE promuove invece interventi nell’ambito dei settori dell’istruzione e formazione, dell’occupazione, della promozione dell’inclusione sociale e della lotta alla povertà. Per accedere ai finanziamenti disponibili è necessario presentare domande in riferimento ai singoli bandi, specifici per linea d’intervento, che vengono pubblicati periodicamente dalla Regione.

Consulta qui la sintesi del Programma POR FESR e gli Assi di finanziamento (rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, promuovere la competitività delle PMI, sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di CO2 in tutti i settori, sviluppo urbano sostenibile e strategia turistica aree interne)

Consulta qui la sintesi del Programma POR FSE e gli Assi di finanziamento (occupazione, inclusione sociale e lotta alla povertà, istruzione e formazione, capacità istituzionale e amministrativa, assistenza tecnica)

Share This

Share this post with your friends!