+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Dove: Lisbona, Portogallo
Chi: 2 volontari/e 18-30
Durata: dal 1 settembre 2019 al 31 agosto 2020
Organizzazione ospitante: Botique da Cultura
Organizzazione di coordinamento: Associazione Spin
Scadenza: 20 maggio 2019

Opportunità di volontariato europeo in Portogallo presso la Botique da Cultura, un’associazione no-profit portoghese attiva dal 2013, il cui scopo è la promozione della cultura attraverso diverse attività e forme di espressione.
L’attività principale consiste nell’ideazione ed implementazione di spettacoli teatrali, performance di danza, concerti, mostre fotografiche, viaggi culturali, laboratori e corsi. In tutte le sue attività, l’organizzazione cerca di essere il più inclusiva possibile e di coinvolgere una grande varietà di pubblico.
Al momento la Botique è coinvolta nella creazione della House of Arts di Carnide e gestisce due progetti: un “Art incubator” e la “Solidarity Library”. Maggiori informazioni al seguente Infopack.

I volontari saranno impegnati nelle seguenti attività:
– preparare e allestire gli eventi culturali e le mostre, accogliendo il pubblico;
– creare poster e volantini e altro materiale promozionale (foto, video);
– supportare la gestione dei progetti “Art Incubator” e “Solidarity Library”;
– supportare la produzione di spettacoli teatrali, performance artistiche e concerti, prendendosi cura del palco, della scenografia, dei costumi;
– supportare l’organizzazione e l’implementazione dei corsi e dei laboratori;
– supportare l’organizzazione di viaggi e visite, selezionando il gruppo in partenza e collaborando alla preparazione degli itinerari;
– supportare le attività di front office e back office: dare informazioni, preparare note stampa, comprare biglietti, contattare artisti e partners ecc…;

Il volontario ideale dovrebbe possedere le seguenti caratteristiche:
– flessibilità e apertura mentale;
– curiosità per le culture e gli stili di vita diversi dal proprio;
– spirito di iniziativa, entusiasmo e grande motivazione;
– creatività e capacità di apportare idee proprie;
– interesse per le attività di un’organizzazione culturale;
– la conoscenza base del portoghese è considerata un punto a favore, ma non obbligatoria.

Come per gli altri progetti di volontariato europeo, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Per candidarti invia un’email a europa@ateliereuropeo.eu con oggetto “ESC in Portogallo-Cultura” allegando CV e lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto, il prima possibile.

Lo staff di Atelier Europeo è disponibile a fornirti tutte le informazioni e il supporto necessario, contattaci se hai bisogno!

Candidati e parti con noi!!!

Share This

Condividi con i tuoi amici!