+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Dove: Veliki Žitnik e Isola di Brac
Chi: 2 volontari/e 18-30
Durata:  25 Marzo 2019 – 14 Aprile 2019
Organizzazione ospitante: Outward Bound Croatia
Scadenza: il prima possibile!!

Navigating tradition – building experiences è un progetto che mira ad aggregare 20 giovani dai 18 ai 30 anni provenienti da Spagna, Italia, Grecia, Polonia e Croazia. Le attività si svolgeranno in due località: durante le prime due settimane i volontari saranno alloggiati nel centro giovanile OBC situato a Veliki Žitnik, e nella terza settimana i giovani si trasferiranno a Sumartin, nell’incantevole isola di Brač.

L’obiettivo principale del progetto è quello di trovare nuovi metodi sostenibili di sviluppo e di coinvolgimento delle due comunità coinvolte a livello culturale ed intergenerazionale: volontari saranno incoraggiati a mettersi in gioco, proporre e allo stesso tempo acquisiranno numerose competenze.

Attività svolte:

  • Laboratori di artigianato e falegnameria
  • Lezioni sulla cultura marittima e sistemi di navigazione
  • Riqualificazione delle spiagge e delle baie contro l’inquinamento derivato dalle plastiche
  • Laboratori di riciclo e ecologia
  • Incontri relativi al turismo sostenibile

QUI l’infopack del progetto!

Come funziona:
Puoi candidarti per il progetto e partecipare alla selezione. I fondi dell’Unione Europea coprono le spese di viaggio, vitto, alloggio e attività previste dallo scambio.

Per candidarsi è necessario inviare la seguente documentazione:
1. Curriculum vitae
2. QUESTO FORM compilato in tutte le sue parti. La documentazione (punti 1, 2) va redatta in inglese.  Il processo di selezione sarà basato principalmente su motivazione e profilo/esperienze pregresse. Sarà data priorità nelle selezioni ai candidati con minori opportunità.

Per candidarsi e richiedere più informazioni contattare: europa@ateliereuropeo.eu

 

 

 

 

 

 

Share This

Condividi con i tuoi amici!