+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Titolo: The Vintage Project
Data: 20 Marzo – 16 Aprile 2019
Luogo: Kannavia, distretto di Nicosia, Cipro
Chi: 1 volontario/a 20-29 anni
Paesi partecipanti: 15 partecipanti da Italia, Portogallo, Francia, Germania e Repubblica Ceca
Scadenza per le candidature: il prima possibile!!

 

Questo progetto affronta il tema della disoccupazione giovanile e delle tradizionali professioni agricole ormai abbandonate dai giovani. L’agricoltura è un campo che al giorno d’oggi non attira molti giovani: il progetto mira a fare riscoprire e conoscere queste professioni tradizionali, a sviluppare competenze al fine di ri-attivare e ri-orientare i giovani nella scelta di intraprendere la strada dell’agricoltura, e allo stesso tempo vuole riaffermare l’identità culturale e tradizionale tipica di ogni cultura agricola nazionale.

Attività:
Si svolgeranno laboratori di tipo pratico (semina, innesti, piantumazione e raccolta), visite a imprenditori locali, workshop con professionisti (giovani ed anziani) e scambio di buone pratiche tra i Paesi partecipanti. Le attività saranno tese ad incoraggiare la partecipazione attiva dei partecipanti, a sviluppare la loro creatività, il loro senso di iniziativa e di crescita personale.

Alloggio

Il progetto si terrà in un piccolo villaggio in Kannavia. I partecipanti saranno divisi in gruppi di 4 o 6 persone e ciascun gruppo avrà a disposizione un bungalow con servizi interni.

Al termine dell’esperienza, ciascun partecipante riceverà lo Youthpass, un certificato di valenza europea, che descrive l’esperienza e convalida le competenze acquisite durante lo scambio (valido ai fini del CV)

Come funziona:
Puoi candidarti per il progetto e partecipare alla selezione. I fondi dell’Unione Europea coprono le spese di viaggio, vitto, alloggio e attività previste dallo scambio.

Per candidarsi è necessario inviare la seguente documentazione:
1. Curriculum vitae
2. Lettera di presentazione/motivazione (presentarsi e spiegare le proprie motivazioni per la partecipazione al progetto).
3. Copia del documento d’identità.
La documentazione (punti 1, 2) va redatta in inglese. Per chi avesse difficoltà, viene accettata la candidatura anche con documentazione in italiano. Il processo di selezione sarà basato principalmente su motivazione e profilo/esperienze pregresse. Per candidarsi e richiedere più informazioni contattare:  europa@ateliereuropeo.eu

 

Share This

Condividi con i tuoi amici!