+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

It’s RUN-TRUST-IC è il titolo del progetto finanziato dal programma europeo Erasmus + Sport, Small Collaborative Partnership, con capofila l’ASD Liberavventura e tre partner europei, con l’obiettivo comune di diffondere la cultura dello sport quale strumento primario di inclusione. Il progetto, realizzato con il supporto di Atelier Europeo, intende infatti costruire un percorso formativo-attivo rivolto a runner con disabilità visive e potenziali runner-guide, con lo scopo di avvicinare alla corsa su strada quanti più appassionati possibile, indipendentemente dalle loro “abilità”.
A partire dallo scorso febbraio, le associazioni coinvolte hanno intrapreso un percorso di analisi del contesto, raccogliendo esperienze e opinioni delle varie realtà locali che si occupano di sport attraverso un questionario sottoposto ad atleti e appassionati di running, al fine di restituire a livello internazionale una fotografia del livello di inclusività percepito da tutti gli atleti (disabili e non) nell’ambito di tale disciplina. L’occasione per confrontare tali dati è avvenuta lo scorso week-end, quando si sono aperti a Bradford (UK) i lavori di avvio per la seconda fase del progetto, che ha visto i diversi partner impegnati a definire in maniera operativa la strada da percorrere, fatta di allenamenti e attività per sviluppare la “TRUST” (la fiducia) fra l’atleta ipovedente e la guida, in vista di un obiettivo piuttosto ambizioso: la mezza maratona di Valencia, alla quale parteciperanno alcune delle coppie formatesi durante il progetto.
I protagonisti, oltre ai rappresentanti dell’associazione capofila, provengono da Inghilterra (IMAS- International Mixed Ability Sport), Francia (ASA France -All Service Access ) e Spagna (FDM – Fundacion Deportiva Municipal de Valencia) e ognuno di loro ha messo a disposizione la propria esperienza sia nello sport che nell’educazione, al fine di raggiungere un unico obiettivo: educare allo sport per tutti, senza limite alcuno, abbattendo le barriere e allargando gli orizzonti.
I prossimi appuntamenti importanti per il progetto in Italia saranno alcuni eventi di presentazione dello stesso e di socializzazione e una corsa organizzata da Liberavventura al fine di avvicinare più atleti possibile a questa iniziativa, dal titolo It’s RUN-TRUST-IC Run.

Maggiori informazioni saranno presto disponibili sulla pagina Facebook del progetto “IT’S RUN TRUST IC”.

Share This

Condividi con i tuoi amici!