+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Lo sport non è soltanto un hobby o, per alcuni, una professione: è anche uno strumento per promuovere uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. L’educazione alla salute è fondamentale soprattutto tra i più giovani, molti dei quali sono particolarmente vulnerabili a modelli alimentari sbagliati, come confermano anche i dati condivisi dall’Italian Obesity Barometer, secondo cui il 24% dei bambini e degli adolescenti italiani ha problemi di sovrappeso.
Un’alimentazione scorretta – soprattutto se adottata in giovane età – può portare a propria volta all’insorgenza di gravi patologie, come per esempio malattie cardiovascolari o diabete, il che ha come conseguenza diretta una maggiore necessità di cure mediche e un carico in più sul Sistema Sanitario Nazionale.
I bambini e i ragazzi che praticano uno sport, tuttavia, sono meno soggetti a questi rischi: per questo è importante favorire le possibilità di praticare sport, coinvolgendo in particolare i più giovani. Il tema è molto caro anche alla Chiesa Avventista, che finanzia con l”8X1000 progetti dedicati proprio alla promozione di uno stile di vita sano: campagne di sensibilizzazione contro le dipendenze, seminari su cibo e alimentazione, checkup sanitari gratuiti offerti alla cittadinanza, sostegno ad altri enti del terzo settore, oltre a un’intensa attività editoriale a favore di un’informazione scientifica e rigorosa.

Nel 2021 la quota del gettito destinato a questi progetti è pari al 25% del totale. Tra le diverse iniziative promosse dalla Chiesa Avventista incentrate sul tema della salute rientra anche IoGiocoDavvero, un bando che si rivolge alle Associazioni Sportive Dilettantistiche per cofinanziare in crowdfunding progetti rivolti agli under 25 che hanno come focus l’educazione alla salute tramite lo sport.

Possono partecipare al bando le Associazioni Sportive Dilettantistiche secondo i seguenti criteri: avere sede in Italia; possedere i requisiti di Associazioni Sportive Dilettantistiche costituite in data precedente al 01.01.2018 e iscritte al Coni ed avere almeno 20 soci. Il possesso dei requisiti sarà accertato con autodichiarazione.
Sulla pagina https://produzioni-dalbasso.com/network/di/chiesa-avventista si potrà accedere all’apposito format e inviare le candidature di progetti di crowdfunding con la documentazione richiesta, coerente con i requisiti previsti e con la tematica oggetto della call. A tutte le candidature inviate correttamente nei termini e tempi previsti dal Regolamento sarà inviato un messaggio di conferma da parte della Piattaforma; nessun’altra interlocuzione seguirà fino all’esito atteso della Commissione di valutazione.
I progetti vanno presentati entro le ore 12 di lunedì 13 settembre 2021. I progetti saranno selezionati da una commissione scelta dalla Chiesa Avventista che effettuerà la propria valutazione mettendo a confronto le diverse candidature; il giudizio espresso dalla commissione sui progetti selezionati sarà insindacabile.
Atelier Europeo è disponibile per supportare le associazioni su questo bando offrendo consulenze alla progettazione. Per informazioni inviare una mail a: info@ateliereuropeo.eu

Share This

Condividi con i tuoi amici!