Il progetto “Emozioni a Teatro”(EaT), beneficiario di un finanziamento di Fondazione Cariplo e del patrocinio del Comune di Milano, nasce dall’esigenza di sviluppare un nuovo strumento di relazione con il pubblico teatrale, che sia finalizzato alla comprensione dei suoi gusti e delle sue preferenze. L’idea che sta alla base del progetto è infatti quella di trovare un modo semplice e immediato di interrogare il pubblico sulla sua reale esperienza a teatro, invitandolo ad esprimere un giudizio di tipo emozionale sugli spettacoli fruiti. Partner operativi di progetto sono: ScenAperta Altomilanese Teatri, Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali ed Atelier Europeo, responsabile della comunicazione social di progetto.

L’originalità del progetto Emozioni a Teatro consiste principalmente nel differente approccio all’osservazione del comportamento del pubblico teatrale: a fronte delle ricorrenti indagini statistiche che tendono a ridurre l’esperienza dello spettatore a teatro ai dati di tipo quantitativo, EaT promuove invece un osservatorio indirizzato ad un’analisi di tipo qualitativo, con l’obiettivo di avere una panoramica sulle oscillazioni del gusto del pubblico nel tempo e di trasmettere ai professionisti del teatro importanti indicazioni sulle tendenze di gusto del pubblico, che possano in qualche modo essere di supporto alle proposte culturali e alla programmazione dei teatri nella Città Metropolitana di Milano.
Il progetto si presenta perciò come un complesso stratificato che coniuga proposte per il pubblico, ricerca scientifica, produzione e promozione teatrale.
Lo strumento tramite cui verrà condotta l’indagine sui gusti del pubblico è la piattaforma interattiva multifunzionale www.emozioniateatro.it. Grazie alla piattaforma lo spettatore verrà orientato nella scelta dello spettacolo a cui assistere, tramite l’indicazione del genere di appartenenza di ciascuno spettacolo in programmazione nonché l’invio di periodiche newsletter con consigli personalizzati sul profilo dell’utente. Inoltre, in collaborazione con i teatri aderenti all’iniziativa è stato attivato un meccanismo di “fidelizzazione” del pubblico che offre speciali promozioni sull’acquisto dei biglietti degli spettacoli proposti sulla piattaforma. Il progetto prevede l’istituzione di un Osservatorio per il monitoraggio dei gusti del pubblico, espressi secondo un giudizio di tipo emozionale.
Compito dell’Osservatorio sarà la raccolta e l’elaborazione dei feedback emozionali del pubblico in risposta agli spettacoli visionati: i dati così formalizzati offriranno una “fotografia” sulle tendenze del gusto del pubblico degli spettacoli proposti dai teatri milanesi partner (A.T.I.R. Teatro Ringhiera, Circuito Teatrale ScenAperta, Pacta dei Teatri – Salone via Dini, Teatro-i Milano, Teatro Verdi/Buratto).

I professionisti del teatro saranno tra i beneficiari dei risultati forniti dall’Osservatorio e potranno disporre di ulteriori mezzi a supporto della programmazione delle future stagioni teatrali, tenendo in considerazione la specificità del loro pubblico.

Per i prossimi spettacoli convenzionati in programma consultare l’area “Spettacoli” della piattaforma www.emozioniateatro.it

Share This

Condividi con i tuoi amici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi