Si apre positivamente l’anno scolastico per due licei bresciani che, con il supporto di Atelier Europeo, hanno ottenuto finanziamenti per un totale di circa 320.000€ dal programma Erasmus Plus.

I progettisti dell’area Educazione & Cittadinanza Attiva hanno formato e accompagnato nell’ideazione e stesura del progetto i professori dei due Istituti, presentando le candidature lo scorso Marzo. Entrambi i progetti hanno ottenuto più di 90/ 100, superando, così, la soglia minima per il finanziamento.

Teatro e tecnologia nella didattica dei classici, le tematiche affrontate nel progetto “ACT: Actualizing Classic Teaching”, che si concentra sulla metodologia di insegnamento delle cosiddette Humanities, ovvero le letterature classiche, in cui le nuove tecnologie devono risultare utili per lo studio e la valorizzazione delle opere antiche.

Un festival che mette in relazione letteratura, cinema e informatica, organizzato dagli studenti stessi, è invece il tema chiave del progetto “Boooktrailer Film Festival”, che prevede esperienze di mobilità in cui i ragazzi parteciperanno a laboratori sulle tecniche di editing, ripresa e scrittura di una sceneggiatura, sul linguaggio letterario e cinematografico, anche in collaborazione con i Musei del Cinema di Torino e di Milano.

Studenti e professori italiani lavoreranno fino al 2019 a stretto contatto con le scuole europee partner di progetto, perseguendo obiettivi ambiziosi come l’innovazione nell’approccio didattico e lo scambio di buone prassi. Il lavoro in team, l’utilizzo della lingua inglese e lo sviluppo di competenze per il lavoro e per la vita, sono priorità di entrambi i progetti, che offriranno ai giovani liceali numerose occasioni di incontro e confronto con i coetanei europei. Sarà poi compito loro saper sfruttare queste opportunità per costruire il proprio futuro, attraverso esperienze autentiche che ambiscono a creare una solida cittadinanza europea.

 

 

Share This

Share this post with your friends!