+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Nell’ambito del programma europeo Erasmus Plus è prevista una linea di intervento specifica per lo sport.
Vengono sostenuti progetti che promuovono la partecipazione allo sport di base e l’attività fisica a tutti i livelli, favorendo la creazione di reti tra le organizzazioni che operano nel settore sportivo. In particolare le attività Erasmus+ nel campo dello sport mirano a sostenere le azioni che aumentano la capacità e la professionalità, migliorano le competenze di gestione, e aumentano la qualità della realizzazione dei progetti UE, così come la creazione di collegamenti tra le organizzazioni del settore dello sport.
Il programma finanzia partenariati di collaborazione ed eventi sportivi senza scopo di lucro, e sostiene le azioni che tendono a rafforzare i dati per la definizione delle politiche e promuovere il dialogo con i soggetti interessati.
La prossima scadenza per questo programma sarà il 4 aprile 2019. Per supportare e agevolare le associazioni interessate a partecipare a questo Bando, Atelier Europeo ha lanciato una raccolta di idee progettuali tramite la “Call for ideas n. 22 – Organizzazioni sportive come ottenere finanziamenti?”. Tutte le associazioni ed organizzazioni attive nel mondo dello sport e con finalità no-profit e gli Enti Pubblici interessate possono presentare una proposta. In particolare alle associazioni è richiesto di elaborare un’idea progettuale, in cui il personale e i volontari (dirigenti, tecnici, atleti) possano partecipare gratuitamente ad attività di formazione o di condivisione di buone prassi presso organizzazioni europee attive nello stesso ambito, all’interno del mondo sportivo. Le proposte inviate ad Atelier Europeo, tramite il modulo presente sul sito, entro il 16 Dicembre 2018 verranno valutate da una commissione di progettisti ed esperti del mondo sportivo, considerando il rispetto dei requisiti di ammissibilità e le priorità, descritti nel regolamento della call 22.
Il primo classificato verrà supportato dai progettisti per la stesura del progetto, i cui costi di scrittura saranno sostenuti da AE. Per il secondo e terzo classificato sarà attivata una raccolta fondi per garantire il supporto alla progettazione da parte di AE. Tra i progetti finanziati da Erasmus Plus Sport 2018 c’è anche “It’s run-trust –ic!”promosso dall’associazione sportiva dilettantistica “Asd Sport Club Brescia Liberavventura”. Il progetto sarà presentato il prossimo 5 dicembre nella Sala Giudici del Comune di Brescia. Obiettivo della proposta progettuale: rendere accessibile la corsa su strada per non vedenti con l’aiuto di guide volontarie. Il progetto si concretizzerà a partire da gennaio 2019 e durerà 2 anni.
Per maggiori informazioni sui finanziamenti, per associazioni ed Enti Pubblici, nell’ambito dello sport è possibile contattare Francesca Fiini, progettista coordinatrice area “Educazione, Cittadinanza attiva e Sport” tel. 0302284900 educazione@ateliereuropeo.eu

Share This

Condividi con i tuoi amici!