460.000 avvisi di appalti pubblici all’anno, compresi 175.000 bandi di gara per un valore pari all’incirca a 420 miliardi di euro.
Certo un’opportunità da non lasciarsi scappare per nessun motivo, eppure le aziende italiane raramente vi partecipano, forse perchè non ne sono a conoscenza?
Le amministrazioni pubbliche dell’Unione Europea pubblicano bandi riguardanti l’acquisto di beni o servizi indispensabili per lo svolgimento delle loro attività e sono quindi costantemente alla ricerca di fornitori nei più disparati settori tra i quali, ad esempio, istruzione, finanza, consulenza, tecnologia e attrezzature, stampa ed editoria, ambiente, agricoltura e alimentazione, ricerca e sviluppo e molti altri ancora.
Le gare d’appalto vengono pubblicate ogni giorno sui siti delle diverse istituzioni europee, fissando un termine per la presentazione delle offerte allo scadere del quale queste vengono valutate sulla base dei criteri definiti al momento della pubblicazione (prezzo più basso, caratteristiche tecniche e aspetti ambientali). Nel testo del bando sono indicate tutte le informazioni di base necessarie agli operatori perché possano decidere se sono interessati all’appalto. Dopodiché viene pubblicato l’avviso di aggiudicazione d’appalto e sottoscritto l’accordo quadro per la fornitura.
Chiunque può partecipare a queste gare (associazioni, cooperative, liberi professionisti, imprese) purché registrato nell’UE o in uno dei Paesi extra-UE che ha sottoscritto un accordo con l’Unione Europea riguardo all’apertura dei mercati degli appalti pubblici.
Come fare a partecipare?
Quali sono i requisiti necessari?
Atelier Europeo, attraverso la competenza e la specializzazione dei propri progettisti, a partire dal 2018 offre la consulenza e il supporto tecnico e pratico necessario a sbrigare le incombenze burocratiche per tutte quelle aziende che intendono allargare i propri orizzonti di mercato e provare ad intraprendere la strada di aggiudicazione degli appalti pubblici europei.

Per maggiori dettagli sull’ attività di Atelier Europeo è possibile contattare la segreteria tel. 0302284900 oppure consultare il sito www.ateliereuropeo.eu

Share This

Condividi con i tuoi amici!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi