+39 0302284900 info@ateliereuropeo.eu

Giulia è giunta al termine del suo progetto di Volontariato Europeo “Acting Local, Changing Global” con la Croce Rossa Portoghese, e ripensa alla sua esperienza:

“Ormai al capolinea di questa bellissima esperienza, sono consapevole che le emozioni, i legami creati e tanti stupendi ricordi rimarranno sempre con me.

La prima volta che son venuta a conoscenza del Corpo Europeo di Solidarietà era inizio ottobre, e tre mesi dopo ero su un volo per il Portogallo!

Sembra quasi impossibile… se chiudo gli occhi mi sembra ieri, quando, la sera prima della mia partenza mi sentivo intimorita, ma emozionata e motivata per l’imminente partenza del giorno seguente.
La partenza, che ero sicura avrebbe lasciato un segno nella mia vita.
E così è stato, sono passati otto mesi e senza che me ne accorgessi questa esperienza ha cambiato radicalmente le mie abitudini, i miei modi di pensare, le mie conoscenze e i miei punti di vista.

Partecipare a questo progetto del Corpo Europeo di Solidarietà mi ha dato modo di crescere professionalmente, culturalmente e umanamente.
Se potessi ripeterei la scelta di iscrivermi a questa esperienza di volontariato, perché mi ha regalato emozioni, gratitudine e consapevolezza in modo inaspettato.

E ora, che questa esperienza è giunta al termine, vorrei poter tornare indietro per rivivere le emozioni, i primi incontri e le prime impressioni, che senza dubbio rimarranno dentro di me!”

Share This

Condividi con i tuoi amici!