Area 4 Lavoro e impresa

Si tratta della linea più scientifica e tecnica di Atelier Europeo e nasce dall’esigenza di dare supporto nella progettazione non solo alle organizzazioni di volontariato, alle associazioni di promozione sociale, alle fondazioni e alle cooperative, ma anche ai sindacati, agli enti locali, alle imprese, alle Università e ai centri di ricerca. L’idea è quella di accompagnare anche soggetti non classicamente legati al terzo settore nella creazione di progetti che, seppure legati al mondo della ricerca e/o delle imprese, sappiano avere un forte impatto sociale e ambientale.

Progettisti d’Area

Francesca Barisani: Coordinatrice Macro-area fbarisani@ateliereuropeo.eu

Paola Allieri pallieri@ateliereuropeo.eu
Cristina Guerra guerra@ateliereuropeo.eu
Lucia Polonioli lpolonioli@ateliereuropeo.eu
Veronica Bettoncelli vbettoncelli@ateliereuropeo.eu

La macro-area si compone di due linee:

1) La linea Appalti europei

Questa è la NOVITA’ 2018 di Atelier Europeo. I progettisti dell’area Lavoro e Impresa si dedicano ad offrire consulenza, supporto ed aiuto a tutte le imprese che vogliono allargare i loro orizzonti di mercato e provare ad intraprendere la strada di aggiudicazione degli appalti pubblici dell’Unione Europea. L’unione Europea infatti pubblica oltre 460.000 avvisi di appalti all’anno e l’unico requisito di partecipazione è l’essere un’attività registrata nell’Unione Europea.

2) La linea SME Instrument

Lo Sme (Small and Medium Enterprieses) Instrument è un sottoprogramma di Horizon2020 dedicato all’innovazione delle Piccole e Medie Imprese e vuole offrire un supporto alle idee innovative delle PMI; per fare questo decide di mettere a disposizione finanziamenti per supportare idee progettuali a partire dalla loro nascita  fino al lancio sul mercato internazionale .
Innovazione instesa non solo come innovazione di prodotto, ma anche di processo, infatti lo SME Instrument sostiene anche la capacità di inventare nuovi metodi di lavoro sostenibili, attenti all’ambiente, al sociale o al risparmio, che sappiano avere un forte impatto sulla società civile a livello internazionale.
Ciò vuol dire che requisito imprescindibile per partecipare è essere un’impresa di qualsiasi tipo (purchè non di grandi dimensioni) ed avere un’idea estremamente innovativa che abbia il potenziale per aumentare la competitività del mercato europeo a livello internazionale, in qualsiasi ambito (salute, spazio, ricerca, ICT, agri-food, biotecnologie., ambiente, energia sostenibile, trasporto e mobilità, inclusione sociale…), sarà poi l’Unione Europea a finanziare la sua realizzazione e diffusione sul mercato.

https://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/en/h2020-section/sme-instrument

I nostri partner

La macro-area ha siglato delle convenzioni grazie alle quali collabora con diverse realtà nazionali e internazionali, tra cui spiccano:
IBS Consultingwww.ibss.it
Novareckon Srlwww.novareckon.it
CSMT Gestionewww.csmt.it

Hai un'idea progettuale

Associazioni, cooperative, imprese ed enti pubblici possono proporre in questa sezione la propria idea.

Lo staff di Atelier Europeo vaglierà attentamente ogni idea e valuterà la possibilità di trasformarla insieme con voi in progetto. Saranno poi i progettisti specializzati di Atelier Europeo ad individuare i canali di finanziamento più adeguati, sia a livello Europeo che a livello locale.

Proponi la tua idea